Posso salire a bordo senza biglietto e farlo durante il viaggio?

In generale, prendere il treno senza biglietto non è mai una buona idea: nella migliore delle ipotesi ti verrà richiesto di pagare una soprattassa per l’emissione a bordo, nella peggiore invece dovrai pagare una multa salatissima. 
Con Trainline puoi acquistare i tuoi biglietti del treno in modo semplice e rapido, su web e su smartphone. Perché rischiare?

ACQUISTA UN BIGLIETTO

Se tuttavia per qualche ragione dovessi trovarti a bordo di un treno sprovvisto di biglietto o con un biglietto non valido, qui sotto troverai alcune informazioni utili.

Trenitalia

Se sei sprovvisto di biglietto o se la tipologia di biglietto in tuo possesso non consente l’accesso al treno sul quale stai viaggiando, ti verrà richiesto di pagare un nuovo biglietto a prezzo intero, con l’applicazione di una soprattassa di € 200

Se paghi quanto dovuto entro il 15° giorno dalla data della notifica effettuata sia a bordo che dagli uffici preposti l’importo sarà ridotto a € 100. L’importo è invece ridotto a € 50 nei seguenti casi:

  • se paghi immediatamente a bordo treno;
  • se paghi entro 3 giorni successivi alla consegna del verbale (effettuata a bordo treno ove possibile o mediante lettera negli altri casi), presso qualsiasi biglietteria di Trenitalia o utilizzando l’apposito modulo di conto corrente. Tale possibilità è prevista unicamente per i treni del servizio nazionale e non si estende all’uso di treni Regionali.

Se vieni regolarizzato a bordo treno perché non in grado di esibire l’abbonamento per i treni del servizio nazionale, puoi rivolgerti, entro 3 giorni successivi alla contestazione, a qualsiasi biglietteria di Trenitalia con il tuo abbonamento valido al momento della regolarizzazione. Potrai così ottenere l’annullamento del verbale, pagando l'importo di € 5 a titolo di penale. Tale possibilità non è prevista per i treni Regionali.

Nel caso di abusi (ad eccezione degli abusi nel trasporto di bagagli e animali) invece, vieni regolarizzato con il pagamento di una soprattassa pari a tre volte il valore del biglietto, con il minimo di € 200, senza possibilità di ridurre l’importo in relazione al momento dell’effettuazione del pagamento.

Treni Regionali

Sui treni regionali vige una normativa differente che varia da regione a regione. Generalmente se sei sprovvisto di biglietto e avvisi il Personale di Bordo al momento dell’accesso al treno o comunque entro la stazione successiva, sarai regolarizzato a bordo del treno corrispondendo una sovrattassa di € 5.

La sovrattassa di € 5 non è dovuta nel caso in cui si verifichino le seguenti condizioni: biglietteria di stazione chiusa o stazione priva di biglietteria; assenza o mancato funzionamento delle emettitrici automatiche di biglietti; chiusura o assenza di punti vendita alternativi di titoli di viaggio ubicati in stazione.


Italo

Qualora fossi in possesso di un biglietto non valido per il servizio utilizzato, verrai regolarizzato mediante il pagamento di un’integrazione al titolo di trasporto «Bordo».

Nel caso invece accedessi al treno del tutto sprovvisto di biglietto, sarai regolarizzato attraverso il pagamento del biglietto «Bordo», oltre ad una penale pari al 10% del biglietto «Bordo» stesso.

In caso di mancato pagamento dell’importo dovuto al momento della regolarizzazione a bordo, dovrai pagare una sanzione di € 200,00, che potrà essere ridotta effettuando il pagamento entro 30 giorni.